ATTUALITÀ
13 settembre 2021

Expodental Meeting 2021 ha chiuso i battenti sabato 11 settembre il primo evento europeo del dentale

UNIDI

Milano, 13 settembre 2021 – Expodental Meeting 2021 sarà ricordata come la prima grande fiera della ripartenza del settore dentale in Europa. Un evento importante che ha riportato a Rimini i principali attori del settore.

Per tre giorni, dal 9 all’11 settembre, si sono alternate in aula tutte le principali associazioni mentre a Expo 3D il Digital Dental Theatre è stato il palcoscenico di workshop sui trattamenti di eccellenza in restaurativa, implantologia, ortodonzia e live demonstration con odontoiatri ed odontotecnici, insieme, dal vivo sul palco, per illustrare casi clinici con l’utilizzo di software e device (scanner, stampanti, fresatori…). Da contrappunto agli eventi scientifici, i workshop organizzati dalle aziende e i corsi di marketing studiati per i professionisti.

La manifestazione ha totalizzato oltre 9.000 visitatori, con una interessante presenza di tutti i professionisti, dagli odontoiatri agli odontotecnici, con una media di oltre 1.000 presenze giornaliere ai corsi. Registrati quasi 200 espositori su una superficie complessiva di 15.000 mq. Un grande successo per tutti in un momento in cui la pandemia non è ancora un ricordo del passato.

Nei padiglioni si respiravano entusiasmo e eccitazione per la ripartenza. Gli espositori interrogati si sono dichiarati soddisfatti per la qualità dei visitatori perché Expodental Meeting ha confermato la propria capacità di attrarre un pubblico di professionisti seri e interessati a rimanere al passo con le nuove tecnologie. E i visitatori, dal canto loro, hanno apprezzato particolarmente l’offerta dei corsi studiati per le diverse professioni del dentale.

UNIDI, in collaborazione con ICE, ha accolto a Expodental Meeting una delegazione estera, una quarantina di dealer che hanno incontrato le aziende italiane.

“Siamo contenti” conferma il presidente UNIDI Gianfranco Berrutti “perché Expodental Meeting ha finalmente riportato nella nostra quotidianità lavorativa un appuntamento fondamentale del settore. Una occasione unica di confronto, scambio e crescita professionale. Un momento per guardare al mercato non attraverso dei freddi numeri, ma grazie all’incontro con chi quel mercato lo anima e lo vive!”.

“Un ringraziamento caloroso è dovuto a tutte le aziende e ai visitatori che hanno creduto in Expodental Meeting “aggiunge il Presidente “e a tutte le Associazioni, le Università e i partner scientifici che con UNIDI hanno lavorato al programma formativo confermandone l’imprescindibilità.” Appuntamento quindi a maggio prossimo, dal 19 al 21, quando Expodental Meeting tornerà ad occupare i consueti padiglioni di Porta Sud.

Advertising
Advertising
Advertising
Advertising
Advertising
'