19 novembre 2021

Tecniche digitali a supporto della rigenerazione ossea nell'implantologia

Patrizia Biancucci
Il dott. Cucchi, un giovane emergente di soli 36 anni è già avanti. Nella sua relazione al congresso della Digital Dentistry Society ha presentato un caso di rigenerazione ossea di circa 8 mm. Insieme all’ortodontista Patrizia Biancucci ha approfondito la sua pratica clinica in cui il digitale si inserisce a supporto della tecnica di rigenerazione ossea finalizzata all’implantologia. Nel team odontoiatrico si inseriscono ingegneri informatici nelle fasi di progettazione e realizzazione dei dispositivi, ma la diagnosi, momento fondamentale, rimane in capo all’odontoiatra che analizza e stabilisce il piano di trattamento, oggi, sempre più digitale.
Advertising
Advertising
Advertising
Advertising
Advertising
'