NEWS

10 aprile 2020

Nuovi orientamenti nei materiali per impianti endoossei per affrontare le nuove sfide: la Zirconia

L’industria degli eventi e della Live Communication
lancia un grido di allarme: servono aiuti concreti alle aziende e un piano di ripartenza
Milano, 27 aprile 2020: senza eventi, concerti, convention, congressi, fiere, il nostro Paese perde visibilità nel mondo, fatturato interno e mette a rischio una industry che raccoglie circa 570mila lavoratori.
Un grido d’allarme che arriva non solo dalle voci note di Tiziano Ferro, Vasco Rossi e Laura Pausini, ma soprattutto da agenzie, associazioni e imprese del mondo degli eventi, dei congressi e della Live Communication, che si sono riuniti sotto l’hashtag #ItaliaLive, un progetto che vuole portare all’attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni una grave crisi economica e sociale che sta attraversando il settore.

By Dental Tribune Italia

Il live webinar si prefigge lo scopo di approfondire tutte le problematiche che l’attuale implantologia sta incontrando soprattutto alla luce dello svilupparsi di sempre maggiori fenomeni di reazioni infiammatorie o simil, spesso di dubbia origine e molto resistenti ad ogni tipo di trattamento.

Verrà inquadrata la problematica legata allo stress ossidativo che si sviluppo intorno alle superfici implantari ed alla connessione impianto abutment con il rilascio di ioni metallo e la relativa risposta dell’organismo. Inoltre cercheremo di capire i meccanismi di intossicazione organica da metalli pesanti di origine esogena dovuta all’uso dell’ossido di Titanio come sbiancante in molti prodotti alimentari e cosmetici non ultimi i dentifrici.

Si passerà quindi ad un inquadramento dell’impianto in zirconia anche con un breve excursus storico dato che è un materiale che esiste da più di 60 anni, con uno sviluppo e ricerca di materiali sempre in evoluzione. Analizzeremo il materiale sia dal punto di vista fisico chimico sia al microscopio elettronico con tutti gli aspetti strutturali ed il loro variare nel tempo. Si approfondirà le modalità di osteointegrazione e di risposta dei tessuti molli.

Cercheremo di dare delle indicazioni su come e quando utilizzarli e le svariate soluzioni. Entreremo poi nello specifico dell’utilizzo dell’impianto in ceramica Ceralog di Biohorizons-Camlog con tutte le sue caratteristiche costruttive di ultima generazione che lo pongono all’avanguardia dal punto di vista delle caratteristiche di superficie e strutturali, valuteremo la soluzione sia con l’impianto monopezzo sia con il bicomponente con i relativi vantaggi e svantaggi di entrambi e il perché della scelta di un particolare connessione.

Vedremo tutte le possibili soluzioni protesiche soprattutto per il bicomponente ed il perché di alcune scelte. Analizzeremo tutta una serie di casi clinici con particolare attenzione alla valutazione delle risposta sia dei tessuti duri che dei molli nel tempo, valorizzando sia la componente biologica sia il grande valore estetico soprattutto nel tempo e la stabilità dei tessuti. Verranno anche valutate le soluzioni protesiche possibili e la possibilità di realizzazione da parte dei tecnici ed il supporto che la casa madre può offrire per degli standard di produzione e di soddisfazione di altissimo livello.

Tutti i professionisti interessati a registrarsi al live webinar possono iscriversi QUI.

'